venerdì 2 novembre 2012

Salsicce in umido con cavolo nero


DSC_0840

Buongiorno a tutti, finalmente un attimo libero ed in piena solitudine per riuscire a postare una ricetta! nei giorni scorsi ho deciso di far felice mio marito, amante dei piatti “robusti”, con questa ricetta, adattissima alle giornate fredde che ormai ci accompagneranno nei prossimi mesi…. naturalmente è un piatto unico! e con questo piatto sono anche riuscita ad utilizzare la meravigliosa pentola in ghisa che mi aveva regalato per il compleanno….

DSC_0777

Ingredienti x 4 persone:
8 salsicce piccole
1 cavolo nero
1 lattina di pomodori pelati
1 carota
1/2 cipolla
1 costa di sedano
1 bicchiere di vino bianco secco
olio, sale, zucchero

DSC_0768

Lavate e pulite sedano, carota e cipolla. Tagliateli a pezzetti e fateli rosolare con un cucchiaio d’olio in una pentola capiente (di cui dovrete avere anche il coperchio). Unite i pomodori pelati, schiacciateli con l’aiuto di un cucchiaio, aggiungete un pizzico di zucchero e regolate di sale. Allungate con mezzo bicchiere d’acqua, chiudete con il coperchio e proseguite la cottura a fuoco basso. In una padella fate rosolare le salsicce senza aggiungere grassi, sfumate con il vino bianco, coprite e fate cuocere per una decina di minuti. Nel frattempo pulite e lavate il cavolo, tagliate le foglie a pezzettoni. Trasferite le salsicce con il loro sughetto nella pentola con il pomodoro, unite il cavolo, mescolate e lasciate cuocere con il coperchio, a fuoco basso, per una mezz’ora circa, fino a quando avrete raggiunto il punto di cottura desiderato per il cavolo. Servire caldo in una giornata fredda….

A presto
Lisa

4 commenti:

  1. Piatto sostanzioso ma sicuramente buonissimo! ogni tanto ci vogliono un po' di calorie...!

    RispondiElimina
  2. buona, mi piace un sacco il cavolo nero, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. mmmhhh che golosità si mangia con gli occhi ti ho conosciuta per caso se ti va vienimi a trovare ciao rosa
    http://kreattiva.blogspot.com

    RispondiElimina